Comete

ritratto di g.milani

Rosetta si è svegliata!

Come avrete già appreso, ieri sera è stato un momento storico per la missione Rosetta, quando, dopo un lungo periodo di ibernazione di 31 mesi, la sonda ha ripreso i contatti con la Terra.
Rosetta è all'inseguimento della 67P/Churyumov-Gerasimenko, e condurrà la prima missione spaziale destinata ad un vero incontro con una cometa, accompagnandola per un lungo tratto nel suo cammino intorno al Sole. E sarà anche la prima a tentare un atterraggio sulla superficie di un nucleo per una esplorazione diretta.


ritratto di g.milani

La cometa ISON ha appena passato il perielio: si è dissolta o è sopravvissuta?

Ieri, verso sera, la cometa C/2012 S1 (ISON) è passata al perielio, nel punto della sua orbita più vicino al Sole. Sapevamo che si trattava di un passaggio ad alto rischio sia per le elevate temperature, sia per gli stress dovuti agli effetti mareali e di accelerazione sul piccolo nucleo della cometa.

 

Tutti abbiamo seguito con ansia le varie fasi dal sito della sonda SOHO che con diversi strumenti osserva costantemente il Sole e la corona solare.  


ritratto di g.milani

Arriva la cometa ISON !!! ...ma sarà davvero la cometa del secolo ?

Il 2013 era stato annunciato dai media con gran clamore come l'anno delle comete. E questo ha acceso molta curiosità ma forse anche provocato fino ad ora un po' di delusione.  


ritratto di admin

Photometry and imaging of Comet 103P/Hartley in the 2010–2011 apparition


Un altro traguardo raggiunto dagli astrofili che collaborano con la ricerca.

Nell'ambito del Progetto CARA due nostri soci (Giannantonio Milani e Carlo Vinante) sono coinvolti in progetti di ricerca internazionali, sulle comete.
In pubblicazione sul numero di Febbraio di Icarus (Elsevier) un articolo sulla cometa 103P dal titolo Photometry and imaging of Comet 103P/Hartley in the 2010–2011 apparition.


ritratto di admin

Filmato della cometa ISON

Il video della cometa ISON, a detta di molti la "cometa del secolo" ripreso dalla sonda Deep Impact (fonte NASA).

 

Click su immagine


ritratto di g.milani

Buon Natale con la cometa C/2012 K5 (LINEAR)

Una bella immagine della "cometa di Natale" C/2012 K5 (LINEAR) ottenuta da Herman Mikuz all'Osservatorio di  Črni Vrh (Slovenia) la mattina del 20 Dicembre con il telescopio Deltagraph da 60 cm di apertura f/3,3 (http://www.observatorij.org/  - Cortesia di Herman Mikuz).

cometa C/2012 K5 (LINEAR)  Crni Vrh Observatory


ritratto di g.milani

Una cometa per Natale: la C/2012 K5 (LINEAR)

Come da tradizione il Natale vuole una cometa sul presepe, e noi, come amanti dell’astronomia, ne vorremmo anche una vera in cielo da poter ammirare.  In un periodo di crisi come questo però non possiamo sperare di poter avere  grandi spettacoli neppure sulla volta celeste, per questo bisognerà aspettare la ripresa il prossimo anno, che ci annuncia addirittura due comete luminose,a C/2011 L4 (Panstarrs) e la C/2012 S1 (ISON).  Ma di queste  parleremo più in dettaglio nelle prossime settimane.


ritratto di g.milani

Autunno di comete

L'autunno si sta rivelando un buon periodo con diverse comete interessanti, anche se non luminosissime.

Tra le varie comete le periodiche ricordiamo le 78P/Gehrels, 45P/Honda–Mrkos–Pajdušáková e 213P/Van Ness che sono sicuramente importanti da seguire fotometricamente.  Oltre alla C/2009P1 (Garrad) che merita sempre attenzione.

Per ulteriori informazioni: http://comete.uai.it oppure al Progetto CARA http://cara.uai.it


Desideri estivi

Salve a tutti

eccoci in agosto con le "lacrime di San Lorenzo" protagoniste quasi assolute.
Vi ricordiamo i prossimi appuntamenti:


Sabato, 6 Agosto, 2011 al Parco delle Stelle a Casa Marina - Galzignano Terme (PD)

Stelle cadenti, comete e asteroidi.
Dalla polvere di stelle ai grandi blocchi rocciosi che orbitano nel Sistema Solare. Novità e scoperte, cosa hanno svelato le ultime recenti missioni spaziali ?


ritratto di admin

Meeting Sezione Comete UAI e Progetto CARA

Data evento: 
Sabato, 7 Maggio, 2011 - 09:00 - Domenica, 8 Maggio, 2011 - 17:00
Località: 
Padova

Sabato 7 maggio meeting delle Sezioni di Ricerca UAI Domenica 8 maggio  meeting annuale della Sezione Comete UAI - progetto CARA.

Le due riunioni si terranno a Padova presso la sala consiliare del Consiglio di Quartiere 1 (Centro) intitolata "Ai Caduti di Nassirya" e situata sotto il volto dell'orologio in piazza Capitaniato. L'orologio e' collocato sulla torre che si affaccia su Piazza dei Signori, celebre  orologio astrario realizzato nel 1344 da Jacopo Dondi.  (http://www.muradipadova.it/lic/la-notte-del-tempo/200.html)